AGRIGENTO

Prenota la tua Casa Vacanza Agrigento con Temples of Sicily

CITTA' SCRIGNO DI TESORI D'ARTE

Terra natia di Pirandello, Agrigento è una delle più belle città siciliane. Fu fondata intorno al 580 a.C. e vanta un territorio in cui si trovano ancora testimonianze artistiche dei popoli che insediarono l’isola.

Clima mite d’inverno e ventilato d’estate, da visitare in qualsiasi periodo dell’anno. Nel mese di febbraio cominciano a fiorire i mandorli e i ciliegi. Per questa occasione sono dedicati i due festival internazionali degli spettacoli folkloristici detti “del mandorlo in fiore“.
Agrigento è nota anche per le rovine dell’antica città di Akragas e la Valle dei Templi, patrimonio Mondiale dell’Umanità, importante testimonianza archeologica della civiltà greca classica.

LA CITTÀ DI PIRANDELLO

Sulla collina che guarda verso la Valle dei Templi, si estende la “Città Magnifica”, Agrigento, uno scrigno di tesori d’arte.
I gioielli del centro storico sono la Cattedrale normanna, il Monastero di Santo Spirito, e Via Atenea, ovvero la strada principale che inizia con la Porta di Ponte, rifacimento ottocentesco dell’ingresso medievale. Continuando a percorrere questa via ci si trova difronte il Palazzo Celauro, dove soggiornò Goethe.

Contrariamente a quanto si possa immaginare, essa non è sempre stata la strada più importante della città. Infatti, asse centrale della città fu la via Duomo, successivamente la via Carnevale, che unisce il monastero di Santo Spirito con la piazza Purgatorio, per poi immettersi nel tratto più antico della stessa via Atenea, la quale sorge come un asse di circonvallazione in prossimità delle mura chiaramontane.

Se scegliete di conoscere Agrigento per le vostre vacanze in Sicilia approfittatene per fare una passeggiata nel bellissimo centro storico, immergervi nel mercato tipico della città e visitare il Palazzo dei Giganti; edificio storico costruito nel 1627 come residenza della famiglia Tomasi di Lampedusa e che divenne sede del Comune dal 1867. Presenta un portale di ferro a tutto sesto e una serie di finestre e balconi ornamentali che ne fanno una struttura compatta ed elegante. Al’interno è ospitato lo splendido Teatro Pirandello, attivo tutt’oggi.

La città, che fu fondata dai Cretesi, divenne una delle città più importanti della Sicilia. Durante le guerre puniche fu conquistata dai Romani, e dopo il crollo dell’Impero, fu controllata dagli Arabi, che permisero una crescita culturale e artistica notevole.